Giorgia Rossi strizza l’occhio alla new entry: Berlusconi colpisce ancora

Giorgia Rossi ne è già convinta: chi è il giocatore che ha fatto colpo sulla giornalista e conduttrice di Dazn.

La scintilla è scoccata prestissimo. Aveva solamente sette anni quando è entrata in contatto per la prima volta con un mondo che le è parso fatato e che le è piaciuto così tanto da decidere già allora di farne parte. Di esserne una delle protagoniste principali, di metterci la faccia.

Giorgia Rossi
Instagram

La storia d’amore tra Giorgia Rossi e il calcio ha quindi radici lontanissime nel tempo. Se oggi possiamo gustarci le sue interviste a bordo campo, le analisi e gli approfondimenti sulle serie A è grazie a nonno Mario e a papà Roberto, che la portavano allo stadio alimentando la sua passione.

Di pallone ne capisce eccome, la bella giornalista e conduttrice di Dazn. Ed è per questo che i suoi pronostici, alla vigilia dell’inizio del campionato 2022/2023, non sono da prendere con le pinze. Ci sono ottime possibilità che le sue profezie possano avversarsi e che le cose vadano esattamente come dice lei.

Le profezie di Giorgia Rossi per il campionato che verrà

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da DAZN Italia (@dazn_it)

Nel backstage della tv in streaming le è stato chiesto, innanzitutto, quale squadra secondo lei vincerà lo scudetto. La sua risposta è stata immediata: l’Inter. Non ci ha pensato troppo neanche quando le hanno domandato chi sarà il capocannoniere: per Giorgia sarà, senza ombra di dubbio, Ciro Immobile.

L’attenzione dell’intervistatore si è spostata, poi, sulle “rivelazioni” di questo campionato. La Rossi aveva le idee chiare anche su quel fronte: la squadra che a suo dire sorprenderà gli spettatori sarà il Monza di Berluscono, mentre il giocatore da tenere sotto controllo sarà Nicolò Casale, difensore e nuovo acquisto della Lazio.

L’ultimo pronostico la biondissima giornalista lo ha azzardato in merito all’allenatore rivelazione dell’anno: Giorgia è pronta a scommettere che sarà Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina di origini siciliane, a stupire in positivo i tifosi Viola e il pubblico del grande calcio.