Diletta Leotta, la gita fuori porta e quell’incontro speciale

Diletta Leotta si concede un viaggio nella “storia” tra un tuffo in mare e una gita in montagna: ecco dove è stata e chi ha incontrato.

Domenica era in montagna, mentre tutte le sue colleghe se la spassavano al mare. Al sole e all’ozio ha però evidentemente preferito una giornata all’insegna del relax in mezzo alla natura, visto che si è mostrata sui social network mentre scorrazzava tra i boschi in sella a una mountain bike.

Diletta Leotta
Instagram

Diletta Leotta ci è comunque piaciuta anche così, in versione ciclista. Perché se è innegabile che il bikini le doni, è altrettanto vero che qualunque cosa indossi le sta sempre e comunque d’incanto. Come, appunto, il completo sportivo super attillato che ha sfoggiato per il suo tour su due ruote tra i monti.

Ieri ha però cambiato del tutto location, la splendida conduttrice di Dazn. Ha messo da parte leggings e top per tornare ad indossare dei panni che le stanno altrettanto bene: quelli dell’esperta di calcio e dell’intervistatrice. E si è recata, splendida nel suo outfit bon ton, in un posto molto speciale.

Diletta Leotta fa visita a Milanello

Diletta Leotta
Diletta Leotta e Paolo Maldini (Instagram)

La bella Diletta si è recata a Milanello, dove i rossoneri sono in ritiro pre-stagionale, per fare due chiacchiere con Paolo Maldini e Stefano Pioli. Al termine di questi incontri speciali – i cui contenuti, molto probabilmente, saranno trasmessi quanto prima sulla pay tv – non ha potuto esimersi dal fare un giro nella struttura.

Qui dentro si respira la storia – ha scritto la Leotta su Instagram, documentando la sua gita fuori porta – ma i successi sono sempre alle spalle: occhi già verso nuovi traguardi”. Il centro sportivo rossonero non l’ha lasciata indifferente e non poteva essere altrimenti, trattandosi di un luogo che storico lo è per davvero.

Non a caso è da sempre crocevia di tifosi e di star che vi si recano in visita per poterne respirare l’atmosfera a pieni polmoni. Non troppo tempo fa ospitò anche Jannik Sinner, il tennista italiano e rossonero doc che si regalò una bellissima giornata in compagnia dei suoi beniamini.