WhatsApp, spioni al bando: decidi tu chi può farlo e chi no

WhatsApp, riservatezza è la parola d’ordine: con il prossimo aggiornamento sarà l’utente a decidere cosa fare degli “impiccioni”.

Alzi la mano chi non rimpiange i tempi degli sms e della privacy che gli stessi ci garantivano. Nessuna doppia spunta, nessun ultimo accesso. Nessuno stato e nessuna ansia a fare da contorno. WhatsApp ha cambiato il nostro modo di comunicare, ma per certi versi non lo ha fatto, ahinoi, nel migliore dei modi.

WhatsApp
Instagram

Si pensi a quanto fastidioso sia il fatto che tutti debbano necessariamente sapere quando siamo online, o quando lo siamo stati per l’ultima volta. La riservatezza non è certo il punto di forza della nota app del gruppo Meta, ma la buona notizia è che qualcosa in questo senso sta finalmente per muoversi.

Tra non molto, come rivela uno screenshot pubblicato da WaBetaInfo, si potrà chattare in tutta tranquillità senza che gli altri debbano obbligatoriamente sapere che in quel preciso istante siamo online. Riuscite ad indovinare di quale fantastica e attesissima funzione stiamo parlando?

Da oggi si chatta in incognito su WhatsApp

Sì, avete capito bene. Presto, ma non troppo, saremo in grado di chattare su WhatsApp in incognito. Gli sviluppatori sono già all’opera per far sì che l’app di messaggistica istantanea ci permetta di comunicare allo stesso modo in cui usiamo il browser di Google, ossia senza lasciare traccia della nostra cronologia.

La dicitura “online” non apparirà più, a meno che non sia l’utente a volere che gli altri contatti continuino a vederla. Già, perché la feature sarà così completa che potremo addirittura scegliere a chi concedere questo “privilegio” e a chi, invece, negarlo, evitando che ci disturbi nei momenti meno opportuni.

Sarà possibile creare una sorta di white list in cui inserire i nomi dei contatti che vogliamo vedano le nostre informazioni personali e sappiano quando siamo online. Nel caso in cui lo si desideri, basterà non inserire nessuno et voilà, il gioco è fatto: chatteremo in incognito sempre e comunque senza che si sappia che siamo connessi. Più in incognito di così proprio non si potrebbe.