Camila Giorgi, il bis conferma i sospetti: una foto che parla da sola

Camila Giorgi, la seconda foto nell’arco di poche ore conferma i sospetti dei suoi fan: ormai è praticamente ufficiale.

Da Miami ad Alghero passando per Firenze. Ha girato parecchio, negli ultimi tempi, la bella Camila Giorgi. Meno di quanto non sia abituata a fare però, considerando che un problema al polso destro le ha impedito per un periodo abbastanza lungo di scendere in campo e di battersi per arricchire il suo palmares.

Camila Giorgi
Instagram

Ma ora, finalmente, è pronta a tornare. E non è più solo un’ipotesi, ma una certezza. La tennista marchigiana si trova già in Sardegna dove venerdì e sabato dovrà traghettare la nazionale azzurra di tennis verso un traguardo importantissimo. Le gare pre-pasquali saranno valide, infatti, per il turno preliminare della Billie Jean King Cup.

Ieri sono apparse sui social delle fotografie che ritraevano le atlete italiane alle prese con gli allenamenti nei campi vista mare. In una in particolare Camila compariva in compagnia dell’allenatrice della squadra, l’ex tennista di Mestre Tathiana Garbin. Ma il suo viaggio ad Alghero non sembra essere la sola novità di questi giorni.

Camila Giorgi fa il pieno di rose: è nato un nuovo amore?

Camila Giorgi
Instagram

Già ieri riferivamo dello splendido mazzo di rose che la Giorgi aveva esibito, con un certo orgoglio, dall’alto del suo seguitissimo profilo Instagram. E non è finita qui. Già, perché qualche ora fa ecco spuntare dal nulla un secondo e meraviglioso bouquet. Composto, ancora una volta, da poco più di una dozzina di rose rosse.

Anche stavolta la stella di Macerata ha voluto condividere questo – evidentemente graditissimo – omaggio floreale con i suoi fan. Aggiungendo a margine dello scatto, come aveva fatto anche con l’altra fotografia, un cuore rosso che pulsa sullo sfondo.

Inevitabilmente, la fantasia dei suoi sostenitori ha preso a galoppare senza sosta. Qui gatta ci cova e sembra non esserci alcun dubbio sul fatto che il cuore della bella tennista abbia ricominciato a battere per qualcuno. Qualcuno di cui non conosciamo ancora l’identità ma che, prima o poi, salterà sicuramente fuori.