Ajla Tomljanovic “rompe” con l’Italia: dopo Berrettini un’altra delusione

Ajla Tomljanovic, l’Italia non è stata clemente con l’ex fidanzata di Matteo Berrettini: ecco cosa è successo alla tennista. 

Ajla Tomljanovic aveva il match in mano. Sembrava che nulla, stavolta, potesse fermarla. Davanti a lei c’era un’avversaria che in qualche modo le era familiare. Familiare perché connazionale di Matteo Berrettini, il campione sesto al mondo con il quale fino a qualche giorno fa ha fatto coppia fissa.

Ajla Tomljanovic
Instagram

Ma Lucia Bronzetti è inaspettatamente riuscita a stupirla. Ha non solo rimontato in un set il cui esito pareva scritto, ma ha addirittura annullato il matchpoint che avrebbe permesso all’avversaria croata, naturalizzata australiana, di avanzare al secondo turno di questo secondo Masters 1000 sul cemento americano.

Era sotto di tre set ed è proprio sul 2-5 che è iniziata la sua inarrestabile cavalcata verso la prima vittoria in un Wta 1000. Un’impresa che definirla epica sarebbe poco e che le permetterà di continuare il suo percorso in quel di Miami. Dove, tra poche ore, avrà però a che fare con un osso molto duro.

Ajla Tomljanovic ancora ko: che succede?

Ajla Tomljanovic
Instagram

Il derby femminile di tennis è atteso tanto quanto quello, possibilissimo, che potrebbe vedere Matteo Berrettini e Jannik Sinner sfidarsi ai quarti di finale. Lucia Bronzetti incontrerà Camila Giorgi e allora sì, che si prevedono scintille.

Quanto ad Ajla Tomljanovic, non c’è molto da dire. La tennista sta attraversando una fase in cui non sta giocando in maniera particolarmente brillante. Sebbene a livello di ranking non sia messa troppo male – è 39esima – i risultati conseguiti in questi primi tre mesi del 2022 sono abbastanza deludenti.

L’ex lady Berrettini fatica ad avanzare nei tornei che contano e in alcuni, addirittura, non riesce neppure a qualificarsi. Segno che qualcosa non va e che il suo gioco ne sta visibilmente risentendo. Che siano le faccende di cuore ad impensierirla e a ripercuotersi sul suo rendimento in campo?