Juventus-Villarreal, come vederla gratis su Amazon Prime Video

Juventus-Villarreal, c’è un modo per vedere la partita gratis in streaming su Amazon Prime Video: ecco come devi fare.

Solo una tra Juventus e Villarreal avrà accesso ai quarti di finale di Champions League. Per l’altra il sogno finirà qui, a pochi passi dall’ultimo atto della mitica competizione che ogni anno tiene milioni di telespettatori incollati allo schermo.

Juventus-Villarreal
©️LaPresse

Il risultato di questa partita è tutt’altro che scontato. Il pareggio della gara di andata rende il ritorno assolutamente imprevedibile, motivo per il quale si tratta di un match da non perdere per nessuna ragione al mondo. Le due squadre scenderanno in campo mercoledì sera alle 21, all’Allianz Stadium di Torino.

A trasmettere la partita sarà Amazon e solo gli abbonati al servizio Prime potranno godersi lo spettacolo che Juventus e Villarreal non mancheranno di garantire al pubblico. Ma esiste un modo per vedere il match gratis su Prime Video? La risposta è sì, ma per riuscirci c’è qualcosa che devi sapere.

Juventus-Villarreal, come attivare gratis Amazon Prime Video

Juventus-Villarreal
©️LaPresse

Vuoi vedere Juventus-Villarreal gratis su Amazon Prime Video? Niente paura, la procedura da seguire è piuttosto semplice. Ti basterà usufruire del servizio che il colosso di Jeff Bezos mette a disposizione dei potenziali nuovi clienti, ossia la prova gratuita. Ti darà la possibilità di testare la piattaforma per un periodo di tempo limitato e a costo zero.

Potrai provare Prime Video per 30 giorni senza sborsare neanche un euro. Quindi, qualora attivassi adesso la tua prova, coprirebbe anche la partita di Champions League in programma per mercoledì sera. Non resta che capire, a questo punto, cosa succederà nel momento in cui il mese sarà passato.

Potrai decidere in totale libertà se disattivare l’abbonamento alla piattaforma Amazon o se, invece, sottoscriverlo una volta per tutte al prezzo di 36 euro all’anno o 3,99 al mese. Nel caso decidessi di non farlo, ricorda solo di disattivare il rinnovo automatico dell’opzione.