Berrettini si “sfoga” con Sinner: il video fa il giro del web

Berrettini alle prese con la rottura con Ajla Tomljanovic e l’esordio a Indian Wells: ecco perché il tennista si è “sfogato” con Sinner.

Non sappiamo chi sia la “parte lesa“. In realtà non sappiamo neanche se ci sia effettivamente una parte lesa o se, invece, Matteo Berrettini e Ajla Tomljanovic abbiano deciso di lasciarsi di comune accordo e nella massima serenità. Sempre ammesso che abbiano rotto, dal momento che le prove di cui disponiamo sono solo gli indizi social.

Berrettini
Instagram

Mettere insieme i pezzi di questo puzzle ancora molto confuso non è semplice. Certo è che il fatto che lei abbia addirittura deciso di cancellare tutte le foto di coppia dal profilo Instagram non lascia presagire assolutamente nulla di buono. Anzi, sembra indirizzarci verso una direzione ben precisa.

Il tennista, dal canto suo, non ha fatto la stessa cosa. Scorrendo il suo streaming fotografico si nota subito che gli scatti che lo ritraggono in compagnia della fidanzata (o dovremmo già dire ex?) sono ancora lì, in bella vista. L’atteggiamento della ragazza originaria di Zagabria sembra denotare, quindi, un chiaro rancore.

Berrettini in campo con Sinner per dimenticare Ajla?

Berrettini
Instagram

Lei è già stata eliminata da Indian Wells. Giocherà il doppio con Maria Sakkari, mentre sul fronte del singolare non c’è stato nulla da fare. Berrettini deve invece ancora esordire nel deserto californiano. Ci vorrà domani per scendere in campo, ma nel frattempo si sta allenando sotto il sole cocente del Tennis Paradise.

Qualche ora fa è stato avvistato mentre faceva pratica con l’amico Jannik Sinner. Ha quindi deciso di “sfogarsi” con la persona a lui più vicina in questo torneo di Indian Wells, nel tentativo, crediamo, di smaltire il malumore e di rimanere concentrato sui suoi obiettivi sportivi. Il video che li immortala insieme, manco a dirlo, sta facendo il giro dei social.

Domani dovrà vedersela, al secondo turno del Masters 1000 di Indian Wells, contro Holger Rune. Il tennista danese ha battuto proprio ieri il favoritissimo Ugo Humbert, rispedendolo a casa a mani vuote dopo appena un’ora di gioco. Riuscirà il pensieroso Matteo a contenere la “furia” del giovane atleta affamato di vittoria?