Ad Ajla Tomljanovic non interessa più: l’improvviso cambio di rotta

Ajla Tomljanovic
Instagram

Ajla Tomljanovic riparte da Adelaide con una nuova consapevolezza: la tennista ha deciso di chiudere con il passato. 

Matteo Berrettini sta esordendo proprio in questi minuti a Sidney, dove si batterà per tenere alto il nome della sua bella Italia. Per la sua fidanzata Ajla Tomljanovic, invece, la stagione avrà inizio domani. Anche lei si trova in Australia, che è peraltro la terra che l’ha adottata, ma in un’altra città.

Leggi anche: Federica Pellegrini sbotta: “Dopo un po’ ti girano le balle”

La tennista che ha rubato il cuore dell’Adone romano sarà impegnata nei prossimi giorni ad Adelaide, nell’ambito del primo Wta 500 di questo 2022. Lo inizierà da 45esima nel ranking, ad un passo dal battere il suo record personale. Ma non è ai punti, a quanto pare, che è interessata Ajla ora come ora.

La Tomljanovic sa bene cosa vuole. Il suo obiettivo, però, a quanto pare, esula dalla classifica. Si tratta più che altro di una sfida con se stessa, a giudicare da quello che ha detto ai cronisti australiani di news.com.au. Questo, quanto meno, si evince dalle sue parole.

Ajla Tomljanovic fa un passo indietro: il nuovo traguardo

Ajla Tomljanovic
Instagram

L’obiettivo che vuole essere certa di conseguire, nel corso dei prossimi dodici mesi, è di tutt’altra natura. Resta inteso, ovviamente, che farà di tutto per entrare nella top 30, ma se anche non dovesse riuscirci l’essenziale, per lei, è portare a casa un’altra consapevolezza.

“La classifica è secondaria – ha detto lady Berrettini in un’intervista – rispetto ai passi, ben più importanti, che ho fatto mentalmente. Tutto quello che voglio davvero fare, in termini di risultato, andare il più lontano possibile. Devo giocare come gioco in allenamento e, se lo faccio, sarò abbastanza felice con me stessa”.

Il suo percorso verso questi traguardi inizierà domani mattina, quando Ajla sfiderà ad Adelaide la britannica Heather Watson. Lì potrà mettere alla prova, dopo oltre un mese di fermo, la sua ritrovata consapevolezza. Quella maturità sportiva che, se ben gestita, potrà davvero portarla laddove lei spera di arrivare. Con l’immancabile supporto, ovviamente, del suo fidanzato Berrettino.