Calciomercato Inter, sprint per il rinnovo: accordo trovato

Marotta ©️Lapresse

Calciomercato Inter, l’intesa per il rinnovo è ormai sul piatto, e si aspetta solo la fumata bianca ufficiale. Ecco i dettagli.

Dopo un inizio un pò in sordina, Simone Inzaghi sembra aver trovato la quadra, con l’Inter che non solo ha strappato il pass per la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, ma si è anche presa la vetta della classifica in campionato con una serie di risultati utili consecutivi impressionante. Nel mercato di gennaio non si preannunciano grandi investimenti, con la priorità che verrà data ai rinnovi sul piatto da tempo: oltre a Brozovic, si stanno stringendo i tempi anche per il rinnovo di Dimarco.

Leggi anche –> Calciomercato Milan, svolta immediata: arriva a gennaio

Come rivelato da calciomercato.it, sarebbe stato già un accordo di massima con l’entourage del terzino, oggi nella sede nerazzurra, sulla base di un’estensione del contratto in scadenza fino al 2023: il nuovo accordo prevede una scadenza fissata per il 2026, con un ingaggio raddoppiato rispetto ai 600 mila euro attualmente percepiti dall’ex laterale sinistro del Verona, che si sta ritagliando un ruolo importante da comprimario, nelle vesti di vice Perisic. E chissà che, complice il possibile addio del croato, sul quale tanto si sta discutendo, Inzaghi non farà Di Dimarco il terzino del presente e del futuro. Si attende solo la fumata bianca per ufficializzare un accordo che sembra ormai essere stato già messo in cassaforte.