Criptovalute, il sorpasso e poi la volata: la moneta da non perdere di vista

Criptovalute
Twitter

Criptovalute, una moneta che pareva sopita dichiara guerra a Shiba Inu: sta facendo faville in termini di capitalizzazione di mercato. 

Se esistesse un contest volto ad incoronare la criptovaluta dell’anno, a trionfare sarebbe senza ombra di dubbio Shiba Inu. Pur essendo nata praticamente dal nulla, ha attratto tanti di quegli investitori da fare invidia anche alle più blasonate Bitcoin, Ethereum e via dicendo. Sul mercato, in questi 2021, è stata tra quelle più scambiate.

Leggi anche: Tutti pazzi per il nuovo Gratta e vinci: la statistica è dalla sua parte

Eppure, proprio ad un passo dalla fine dell’anno, è stata sorpassata da un’altra moneta che sta facendo mangiare la polvere ai competitor. In maniera del tutto inaspettata, peraltro, visto e considerato che se ne giaceva lì, indisturbata, senza fare troppo rumore. E senza dare fastidio alle avversarie, soprattutto.

La valuta in questione è la – finora non troppo famosa – Avalanche. Se ne era parlato nello scorso mese di agosto, quando, da un giorno all’altro, aveva preso slancio e battuto un vero e proprio record in termini di capitalizzazione di mercato. Dopodiché, si era assestata. Ma non sopita del tutto, evidentemente.

Criptovalute, il momento d’oro di Avalanche

Criptovalute
©Getty Images

È però cresciuta così tanto, nell’ultimo mese, da aver raggiunto la stessa Shiba Inu. Le due criptovalute si stanno contendendo, in queste ore, l’undicesima posizione nella classifica delle valute digitali più preziose in termini di capitalizzazione. Che non è mica poco, per una moneta che pareva “addormentata”.

Le previsioni degli esperti sono radiose. Ci si aspetta che Avalache continui a correre a più non posso nell’imminente futuro. Soprattutto ora che, in via del tutto preventiva, come riferisce il sito Dove Investire, sono state costruite delle “piattaforme software di soccorso in caso di catastrofe sulla blockchain”.

I numeri di questa criptovaluta non sono ancora impressionanti quanto quelli di Shiba Inu, ma non è da escludere la valuta in questione possa sorprenderci anche in questo senso. Di certo la sua popolarità è alle stelle e gli investitori non ci metteranno troppo ad accorgersi di quanto brilli questa nuova stella.