Francesca Sofia Novello, la modella che voleva mandare Rossi a quel paese

Francesca Sofia Novello
Instagram

Francesco Sofia Novello racconta i retroscena della love story con Valentino Rossi: sapevi che è iniziata in modo burrascoso?

Non c’è bisogno di chiedersi come abbia fatto a conquistare nientepopodimeno che il grande Valentino Rossi. Basta guardarla, per capirlo. Francesca Sofia Novello è talmente bella che non c’è da stupirsi che il Dottore abbia messo gli occhi su di lei e deciso, subito dopo, di volerla accanto a sé.

Leggi anche: Ajla Tomljanovic grande assente a Vienna: che fine ha fatto lady Berrettini

La modella e il campione della MotoGP sono più affiatati che mai. E fanno sul serio. Tant’è che, durante il mese di agosto, hanno annunciato in un modo dolcissimo che presto diventeranno genitori. Avranno una bambina e loro non stanno nella pelle. Soprattutto il pilota, che aveva sempre ammesso di voler mettere su famiglia.

Ma non è sempre stato tutto rose e fiori, tra Valentino Rossi e Francesca Sofia Novello. La loro storia, come si evince dai racconti che i due hanno rilasciato in passato, non era iniziata infatti nel migliore dei modi. Anzi, diciamo pure che la loro frequentazione è stata piuttosto burrascosa.

Francesca Sofia Novello e quelle rivelazioni sul passato

Francesca Sofia Novello
Instagram

Qualche tempo fa, la splendida modella aveva svelato a Vanity Fair dei retroscena molto interessanti, riguardanti appunto il modo in cui era nata la love story col Dottore. Siamo così venuti a conoscenza di dettagli molto buffi.

Lei faceva l’ombrellina, quando il campione si accorse di lei. La ragazza aveva soltanto 19 anni, ma la sua eleganza e la sua innegabile bellezza lo conquistarono in men che non si dica. Solo che, a giudicare dagli aneddoti snocciolati da lei alla stampa, non è stato facile iniziare questa relazione.

“All’inizio il nostro rapporto – aveva raccontato la Novello, in quell’occasione – è stato un tira e molla faticoso. A volte avevo voglia di mandarlo a quel paese“. Aveva anche rivelato che, in quella fase, il sostegno della sua mamma era stato fondamentale. “Lei mi ha fatto capire che ha responsabilità e impegni enormi – aveva detto – e che avrei dovuto avere pazienza. Abbiamo lavorato di strategia“. E non avrebbero potuto lavorare meglio di così, verrebbe da dire, visto che oggi Francesca Sofia e Valentino sono una cosa sola e che la famiglia, finalmente, sta per allargarsi.