Calciomercato Juventus, ecco 400 milioni di euro | Nuova dirigenza e rinnovo

calciomercato Juventus
Maurizio Arrivabene @Getty Images

Calciomercato Juventus, ecco 400 milioni: conclusa la riunione del consiglio d’amministrazione con un aumento di capitale 

L’impatto della pandemia Covid, sulla Juventus, è costato 320 milioni di euro. Lo stabilisce il Cda della società bianconera, riunitosi oggi, che spiega inoltre che ci sarà un aumento di capitale di 400 milioni di euro. “Confermati gli obiettivi strategici di lungo periodo di cui al piano di sviluppo 2019/24 in tema di competitività sportiva e sostenibilità economico-finanziaria” si legge inoltre nel comunicato ufficiale del club piemontese. Che non si tira indietro in questo momento. Anzi, rilancia.

Sì, perché è ufficiale anche un nuovo innesto all’interno della società. Un nome conosciuto negli ambienti bianconeri: Maurizio Arrivabene entra a fare parte dell’area sportiva bianconera come amministratore delegata. Una scelta che era nell’aria da un po’ di tempo e che adesso è anche ufficiale.

LEGGI ANCHE: Los Angeles Clippers-Phoenix Suns, playoff Nba: pronostici e streaming

Calciomercato Juventus, ufficiale anche un rinnovo

Euro 2020
Giorgio Chiellini @getty images

E’ stata una giornata di annunci in poche parole, perché Pinsoglio ha trovato un accordo per un’altra stagione e sarà il terzo portiere anche l’anno prossimo. Decisiva in questo caso anche la volontà di Massimiliano Allegri di tenere un pilastro dello spogliatoi. L’estremo difensore ha firmato fino al 30 giugno del 2023.

E per lo stesso periodo dovrebbe mettere nero su bianco anche Giorgio Chiellini: il difensore, recuperato da Roberto Mancini per la sfida al Belgio di venerdì, dovrebbe annunciare la continuazione del suo matrimonio con la Juventus proprio alla fine della manifestazione continentale. I dubbi ormai sono diradati. Lo zoccolo duro ci sarà per la “prima” di Allegri sulla panchina bianconera. Adesso si attende solamente quello di Dybala e soprattutto capire quale sarà il futuro di Cristiano Ronaldo: il portoghese ancora non ha deciso e in settimana dovrebbe esserci un incontro tra Mendes, il suo procuratore, e Agnelli. Il futuro è adesso.