Europei 2020, chi è Jessica Aidi: la Venere che ha stregato Marco Verratti

Jessica Aidi
(Instagram)

Europei 2020, ecco tutto quello che sappiamo su Jessica Aidi, la splendida modella che presto sposerà Marco Verratti.

Il Marocco ha fatto da sfondo al loro giorno più bello. Quello in cui Marco Verratti, centrocampista della Nazionale italiana e del Paris Saint-Germain, s’è fatto coraggio e ha chiesto la sua mano. Quella di Jessica Aidi, la sua dolce metà. Potremmo dire, di lei, che è bellissima, ma la verità è che questo aggettivo non renderebbe assolutamente giustizia al suo fascino.

Leggi anche: Chi è Claudia Napolitano, l’attrice che fa impazzire i fan dei The Jackal

Questa Venere d’ebano dal corpo statuario e dallo smisurato sex appeal è, senza ombra di dubbio, una delle donne più belle della “squadra” delle wags. E lo sanno bene i suoi numerosissimi follower, che quasi ogni giorno vengono “premiati” per la loro fedeltà con scatti supersexy che rivelano la sua incredibile bellezza

Come biasimare allora il calciatore pescarese, protagonista degli imminenti Euro 2020, se ha perso la testa per lei? Tutto si può dire, di certo, tranne che Marco Verratti non abbia un ottimo gusto in fatto di donne.

Europei 2020, Jessica Aidi tra le wags più sexy

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da JESSICA AÏDI (@jessicaaidi)

Jessica Aidi e il centrocampista non fanno coppia fissa da molto, ma già convivono nell’abitazione parigina del calciatore del Paris Saint-Germain, abruzzese di nascita. E non ci stupisce che lei, statuaria e forte delle sue misure da top model, con un sorriso di quelli che tolgono il fiato, sia riuscita a conquistare i fan del noto calciatore in men che non si dica.

L’addome scolpito, la pelle deliziosamente ambrata e il vitino da vespa sono indubbiamente i punti di forza dell’incantevole Jessica. Ma non c’è praticamente nulla, né del suo corpo e né del suo viso, che non sia bello da togliere il fiato. Ed è del tutto normale che i commenti sotto le foto che è solita pubblicare si sprechino letteralmente.

Impossibile non notare, peraltro, che non giungano solo da parte degli uomini, ma anche da parte delle donne. Perché dinanzi a tanta bellezza, oggettivamente, non si può fare altro che restare in silenzio e contemplare. Che sia lei la più bella tra le wags degli Euro 2020? A voi l’ardua sentenza.