WhatsApp scommette sulle videochiamate: tutto quello che potrai fare da oggi

WhatsApp
(Pixabay)

WhatsApp web cambia volto. Il nuovo aggiornamento integra nella versione web una funzione pazzesca. Ecco di cosa si tratta. 

La pandemia in corso ha certamente contribuito a fare della videocall di WhatsApp uno dei più gettonati strumenti di comunicazione del momento. Una forma di interazione piuttosto particolare che, seppur in forma solo virtuale, è riuscita ad accorciare le distanze e a riunire famiglie e gruppi di amici rimasti lontani per via delle misure restrittive imposte dal governo.

Leggi anche: Instagram, inizia l’era dei talk show online e dei tutorial interattivi: novità in arrivo

Tante volte, però, quando si videochiama qualcuno, lo smartphone può risultare un po’ scomodo. Non solo perché nella maggior parte dei casi si è costretti a reggerlo in mano per tutto il tempo della chiamata, ma anche perché la prospettiva del suo obiettivo è certamente più ristretta di quella offerta, invece, dallo schermo del pc.

Chi è solito sfruttare il potenziale delle videocall sarà perciò ben felice di sapere che, finalmente, anche WhatsApp desktop aderirà a questa “rivoluzione”. Chiamate e videochiamate, da oggi, potranno essere fatte anche tramite pc e Mac e non solo, com’è stato fino a ieri, da smartphone.

Via libera alle videochiamate su WhatsApp web

WhatsApp
<> at the Internationale Funkausstellung (IFA) 2012 consumer electronics trade fair on August 31, 2012 in Berlin, Germany. IFA 2012 is open to the public from today until September 5.

Era da tanto che si pensava d’introdurre la funzione delle videochiamate su WhatsApp web. E non è certo un caso che si sia deciso di concretizzare questa ipotesi in un’epoca storica che ha conferito tantissima popolarità alla videocall. Basta guardare i dati relativi a Capodanno 2020, per capire quanto esponenzialmente sia cresciuto questo mezzo di comunicazione.

In sole 24 ore, a cavallo tra il 31 dicembre 2020 e il 1° gennaio 2021, sono state effettuate oltre 1,4 miliardi di chiamate. Non c’era davvero motivo, quindi, di continuare a rinviare questo aggiornamento, così tanto atteso dai fruitori della versione desktop dell’app di messaggistica istantanea WhatsApp.

Per il momento, sarà possibile videochiamare con WhatsApp su pc e Mac solo in modalità one-to-one. La società ha fatto sapere, tuttavia, che saranno presto integrate anche le videocall di gruppo. I vantaggi di questa novità sono ovvii: su uno schermo più grande sarà ancor più bello interagire con amici e parenti. Prima di testare la nuova funzione, accertatevi solo di concedere a WhatsApp l’autorizzazione per accedere a fotocamera e microfono.