WhatsApp, sticker animati gratis: cosa cambia col nuovo aggiornamento

WhatsApp
(Pixabay)

WhatsApp, il nuovo aggiornamento rivoluziona la sezione dedicata a sticker animati ed emoticon. Ecco cosa potrai fare appena lo rilasceranno. 

Spesso le emoticon dicono più, e talvolta anche meglio, di quanto non facciano le parole. Non è un mistero, pertanto, che le faccine siano usatissime da chi usa le app di messaggistica istantanea, come WhatsApp, e i social network. Peccato solo che di default, nell’apposito menu ad esse dedicate accanto alla tastiera, ce ne siano veramente poche.

Leggi anche: Acquisti online, occhio alla dogana: cambia tutto

Ma questo non sarà più un problema, per gli utenti che amano usare le emoticon e arricchire le proprie chat di simboli ed icone. Milioni di sticker animati gratis per WhatsApp sono in arrivo sulla piattaforma. Tutti rigorosamente nuovi di zecca, per la gioia di chi è sempre in cerca di faccine nuove e dinamiche con cui strappare un sorriso ai propri contatti.

Se fino ad oggi la società di proprietà di Zuckerberg si è limitata ad introdurre periodicamente degli inediti set di adesivi a tema, il nuovo aggiornamento permetterà di fare molto di più. E di rendere le proprie chat, di conseguenza, sempre più uniche e divertenti.

Milioni di emoticon gratis per WhatsApp in arrivo

WhatsApp
(Pixabay)

Cosa cambierà, allora, nel momento in cui sarà rilasciato l’aggiornamento che introduce tanti e nuovi sticker animati gratis per WhatsApp? Gli utenti potranno attingere finalmente da altre fonti per arricchire il proprio “parco emoticon” e riempire le conversazioni con contenuti mai visti prima d’ora.

La procedura che sarà a breve implementata nell’app permetterà quindi, una volta operativa, di aggiungere al proprio repertorio gli sticker animati reperibili su app di terze parti. Esisteva già un modo per farlo, per la verità, ma era talmente cervellotico che la maggior parte degli utenti preferiva desistere piuttosto che eseguire tutti i passaggi necessari.

Ora, invece, non sarà più necessario ricorrere a dei tool esterni. Basterà selezionare le emoticon di nostro gradimento e trasferirle, solo con un clic, sulla nostra app di messaggistica istantanea. L’aggiornamento in questione è già stato rilasciato in India, Brasile ed Indonesia e, quanto prima, farà il suo debutto anche in Europa. Nel frattempo, tanto vale iniziare a creare i propri sticker personalizzati gratis per WhatsApp tramite le app che consentono di farlo.