Film a distanza? Con quest’app potrete guardarli insieme come al cinema

Film a distanza
L'app Rave permette di vedere serie tv e film a distanza (Getty Images)

Credi che guardare un film a distanza insieme ai tuoi amici, o alla tua dolce metà, sia impossibile in questo momento? Ti sbagli. Esiste un’app che ti permette di organizzare una serata cinema con chi vuoi tu senza violare il Dpcm. Ecco qual è.

Alzi la mano chi non ha nostalgia del cinema. Dei pop corn divorati col naso all’insù, delle lunghe code al botteghino. Del suo odore inconfondibile, della sua atmosfera impareggiabile. Tra le tante cose che la pandemia ci ha portato via, le serate al cinema sono, con ogni probabilità, in cima alla lista di quello che ci manca di più.

Leggi anche: Babbo Natale, fai felici i tuoi bambini: videochiamata e l’app per la dedica

Soprattutto ora che le feste sono dietro l’angolo ed è impossibile non volgere lo sguardo al passato. A quando, dopo l’abbuffata di Natale o di Santo Stefano, si andava al multisala per vedere l’ultimo classico Disney o Pixar, il nuovo cinepattone, quel thriller tanto chiacchierato o quella gettonatissima commedia romantica.

Ci vorrà ancora del tempo, prima che si possa programmare una serata al cinema insieme agli amici o alla propria dolce metà. Ma nel frattempo, per ingannare l’attesa, si può sempre pensare di guardare un film a distanza sincronizzandone la riproduzione su più dispositivi.

Con Rave il film a distanza non è più utopia

Film a distanza
I cinema sono stati riaperti in estate ma poi richiusi per effetto della seconda ondata di Covid (Getty Images)

L’app Rave, disponibile sia per Apple che per Android, vi permetterà non solo di guardare un film a distanza tutti insieme, ma anche di fare tutto quello che fareste normalmente al cinema. Commentare le scene, ad esempio, ma anche ridere e piangere contemporaneamente. Divertirsi l’uno in compagnia dell’altro, insomma.

Questa app avveniristica funziona così: una volta scaricata, dovrete collegare a Rave i vostri account Netflix, YouTube e Prime Video. Dopodiché, avviate la visione del contenuto che v’interessa e invitate, tramite l’apposita icona presente sull’interfaccia, le persone con cui avete voglia di vedere un film, una serie tv o un semplice video.

La riproduzione del contenuto su Rave può essere sincronizzata, in maniera tale che nessuno “viaggi” in anticipo o in ritardo rispetto all’altro. Lateralmente troverete, invece, una chat che vi permetterà di commentare il film in diretta tutti insieme, proprio come se foste al cinema. Si tratta di un’ottima soluzione per “bypassare” il Dpcm di Natale, insomma, e per trascorrere le feste in allegria senza rinunciare alla compagnia dei propri cari.