Football Manager 2020: la Juventus si chiamerà Zebre

football manager 2020

In Football Manager 2020, il più famoso videogioco manageriale di calcio, la Juventus sarà presente con il nome di Zebre. L’informazione è stata condivisa nelle ore scorse da diversi siti sportivi e di videogame. Ed è ritenuta una conseguenza del recente accordo di esclusività stretto tra la Juventus e il produttore di videogame Konami. Sports Interactive e Sega, rispettivamente società di sviluppo e distributore di Football Manager, non saranno autorizzati a usare il nome e il marchio della Juventus nell’edizione 2020.

Per le stesse ragioni la Juventus compare quest’anno con un nome alternativo (Piemonte Calcio) anche nella lista delle squadre presenti in FIFA 20, il popolare videogame di calcio di EA Sports. E, come già in FIFA 20, su Football Manager 2020 saranno diversi dagli originali anche il logo, le divise della squadra e il nome dello stadio (Zebre Stadium).

Addetti e smanettoni assicurano che tramite qualche apposita patch per l’editing del videogame si potranno facilmente modificare tutte le inesattezze presenti, dal nome al colore delle maglie. Football Manager 2020, di cui circola già una versione beta, sarà in vendita a partire da martedì 19 novembre. Si potrà installare su PC e Mac, e da quest’anno anche su Google Stadia, la nuova piattaforma di Google per i giochi in streaming.