Premier League: Stoke-Newcastle ed Everton-Manchester United (lunedì)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Ventiduesima giornata del massimo campionato inglese. Ecco analisi, probabili formazioni e pronostici riguardanti due partite in programma a Capodanno: lo Stoke sfida il Newcastle, mentre l’Everton gioca contro il Manchester United.

STOKE – NEWCASTLE | lunedì ore 16:00

Al termine dell’attuale stagione, tre retrocessioni in Championship verranno decretate. Almeno dieci club sono attualmente in lotta per non finire nella seconda serie del calcio inglese: due di questi si apprestano ad affrontarsi in un match delicatissimo.

Lo Stoke è stato appena sconfitto per 5-0 dal Chelsea: l’impegno a Stamford Bridge era proibitivo per i Potters, che tenteranno di far meglio contro il Newcastle, il cui rendimento degli ultimi due mesi è stato molto negativo.

Uno scontro diretto così importante sarà verosimilmente affrontato con prudenza da entrambe le formazioni, che dovranno cercare di evitare un pesante passo falso. L’opzione “under” appare consigliabile.

Le probabili formazioni di Stoke-Newcastle

STOKE (4-2-3-1): Butland; Edwards, Cameron, Zouma, Wimmer; Fletcher, Allen; Diouf, Shaqiri, Choupo-Moting; Crouch.
NEWCASTLE (4-2-3-1): Darlow; Manquillo, Lascelles, Clark, Mbemba; Saivet, Shelvey; Ritchie, Perez, Murphy; Joselu.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
UNDER (1.70, Eurobet)




 

EVERTON – MANCHESTER UNITED | lunedì ore 18:30

Momento complicato per il Manchester United, che non vince da quattro partite ufficiali. I Red Devils sono stati eliminati dalla League Cup per mano del Bristol e non sembrano più poter ambire alla conquista del titolo nazionale: hanno addirittura perso anche il secondo posto in Premier, a beneficio del Chelsea.

José Mourinho, peraltro, deve fare i conti con gravi problemi in attacco: Romelu Lukaku e Zlatan Ibrahimovic sono alle prese con guai fisici. Viste le premesse, sarà difficile mettere in crisi l’Everton, recentemente cresciuto sotto la guida di Sam Allardyce, abituato a puntare su una solida fase difensiva.

A Goodison Park, i padroni di casa giocheranno con grande attenzione tattica, concederanno pochissimi spazi e tenteranno di approfittare degli attuali limiti dello United.

Le probabili formazioni di Everton-Manchester United

EVERTON (4-1-4-1): Pickford; Kenny, Keane, Williams, Martina; Gueye; Bolasie, Rooney, Davies, Sigurdsson; Calvert-Lewin.
MANCHESTER UNITED (4-3-3): De Gea; Lindelof, Jones, Rojo, Blind; Herrera, Matic, Pogba; Lingard, Rashford, Martial.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
UNDER (1.62, Eurobet)
SQUADRA DI CASA VINCE ALMENO UN TEMPO (2.85, Eurobet)