Premier League: Brighton-Bournemouth, Burnley-Liverpool e Leicester-Huddersfield (lunedì)

I pronostici sulla Premier League, il principale campionato di calcio inglese

Brighton, Burnley e Leicester affrontano rispettivamente Bournemouth, Liverpool e Huddesrfield: ecco i pronostici su queste tre partite in programma a Capodanno, valide per la ventiduesima giornata del massimo campionato inglese.

BRIGHTON – BOURNEMOUTH | lunedì ore 13:30

In questa stagione, la lotta per non retrocedere in Championship comprende tantissime squadre, due delle quali sono pronte ad affrontarsi in una sfida molto delicata.

Per il Brighton, in particolare, sarà il secondo scontro diretto consecutivo, dopo lo 0-0 con il Newcastle. La formazione allenata da Chris Hughton giocherà in modo prudente anche contro il Bournemouth, che ha ottenuto una sola vittoria nelle ultime dieci partite ufficiali.

Gli ospiti appaiono leggermente sfavoriti, visto che devono fare i conti con i problemi fisici di numerosi calciatori, il più importante dei quali è Jermain Defoe, attaccante di alto livello.

Le probabili formazioni di Brighton-Bournemouth

BRIGHTON (4-4-1-1): Ryan; Schelotto, Duffy, Dunk, Suttner; March, Stephens, Propper, Izquierdo; Gross; Hemed.
BOURNEMOUTH (4-4-1-1): Begovic; A. Smith, Francis, Aké, Daniels; Fraser, Arter, Gosling, Pugh; Mousset; Afobe.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1X (1.32, GoldBet)
UNDER (1.53, GoldBet)




 

BURNLEY – LIVERPOOL | lunedì ore 16.00

La rivelazione calcistica inglese degli ultimi mesi sfida un club di grande tradizione: il match in programma a Turf Moor si preannuncia molto interessante.

Il Burnley sta sorprendendo tutti: insediatosi nelle zone alte della classifica di Premier League, ha solo sette punti in meno rispetto al Liverpool, atteso da un impegno tutt’altro che banale.

I padroni di casa potrebbero avere più di un problema sulla propria fascia sinistra difensiva, visti i guai fisici recentemente accusati da Stephen Ward, terzino molto esperto. In contropiede, però, avranno presumibilmente l’opportunità di impensierire i Reds, abituati ad assumere un atteggiamento tattico fin troppo spregiudicato e a concedere spazi interessanti.

Le probabili formazioni di Burnley-Liverpool

BURNLEY (4-4-2): Pope; Lowton, Tarkowski, Mee, Taylor; Gudmundsson, Cork, Defour, Wells; Walters, Vokes.
LIVERPOOL (4-3-3): Mignolet; Alexander-Arnold, Matip, Klavan, Robertson; Wijnaldum, Can, Coutinho; Oxlade-Chamberlain, Firmino, Mané.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
SQUADRA OSPITE VINCE ENTRAMBI I TEMPI? NO (1.22, Eurobet)
GOL (1.87, Eurobet)

LEICESTER – HUDDERSFIELD | lunedì ore 16:00

Il Leicester è senza vittorie da cinque partite ufficiali: dopo aver inizialmente beneficiato dell’arrivo di Claude Puel in panchina, è calato di rendimento. Le giocate di Riyad Mahrez e Jamie Vardy continuano a essere preziose per questa squadra, che però è recentemente apparsa poco solida a livello difensivo.

L’Huddersfield arriva da tre pareggi consecutivi, ottenuti contro Southampton, Stoke e Burnley. David Wagner appare intenzionato a schierare Collin Quaner, Tom Ince – figlio di Paul, ex centrocampista dell’Inter – e Rajiv Van La Parra alle spalle di Steve Mounié, pronto ad agire da prima punta: questi quattro calciatori dovrebbero mettere in difficoltà la difesa avversaria.

Riassumendo, il match del King Power Stadium si preannuncia equilibrato e divertente.

Le probabili formazioni di Leicester-Huddersfield

LEICESTER (4-4-2): Schmeichel; Amartey, Dragovic, Maguire, Chilwell; Mahrez, Ndidi, Iborra, Albrighton; Okazaki, Vardy.
HUDDERSFIELD (4-2-3-1): Lossl; Smith, Jorgensen, Schindler, Lowe; Mooy, Williams; Quaner, Ince, Van La Parra; Mounié.

PROBABILE RISULTATO: 2-2
X (3.75, Eurobet)
GOL (1.90, GoldBet)