International Champions Cup: Barcellona-Celtic, Real Madrid-Chelsea e Inter-Bayern Monaco

Questo sabato si giocano altre tre partite dell’International Champions Cup, torneo amichevole a cui partecipano le migliori squadre d’Europa: si gioca a partire dalle 19.

BARCELLONA – CELTIC | sabato ore 19:00

La partita tra Barcellona e Celtic che si giocherà in campo neutro a Dublino vede come squadra favorita quella spagnola, e non solo per la differenza a livello tecnico: il Celtic mercoledì prossimo giocherà una partita fondamentale per la sua stagione, il ritorno del terzo turno di qualificazione alla Champions League contro l’Astana. Dopo il pareggio in trasferta per 1-1 la qualificazione è possibile ma ancora in bilico, motivo per cui l’allenatore Brendan Rodgers dovrebbe mandare in campo una formazione sperimentale e comunque i calciatori impegnati baderanno bene a non spendere tutte le energie in questa partita, risparmiandosi in vista di mercoledì.

Il Barcellona – che giocherà la prima amichevole della stagione – sarà in formazione ridotta visto che non saranno della partita i vari Umtiti, Digne, Gomes, Jordi Alba, Busquets, Iniesta, Pique, Rakitic, Vermaelen e ter Stegen. Ci saranno in attacco Messi e Suarez – e non è poco -, mancherà però tutta la difesa e l’unico difensore centrale disponibile per questa amichevole è Mathieu, motivo per cui – visto il gioco offensivo fatto dal Barcellona – puntare sul “gol” non dovrebbe essere una cattiva idea. Il Celtic del resto è in migliori condizioni fisiche avendo già iniziato la preparazione da tempo e avendo già giocato tre partite ufficiali.

La partita sarà visibile in diretta streaming su Bet365 che #.

Probabili formazioni
BARCELLONA: Masip, Aleix Vidal, Mathieu, Samper, Sergi Roberto, Munir, Denis Suarez, Tello, Arda Turan, Messi, Suarez.
CELTIC: Gordon, Janko, Kolo Tourè, O’Connell, Roberts, Rogic, Allan, Armstrong, Izaguirre, Bitton, Griffiths.

PROBABILE RISULTATO: 2-1
GOL (1.90, Bet365)
1 + OVER 2.5 (1.66, Bet365)




REAL MADRID – CHELSEA | sabato ore 21:00

Il Real Madrid martedì 9 agosto giocherà la sua prima partita ufficiale, e sarà un partitone subito molto importante visto che affronterà il Siviglia nella finale della Supercoppa Europea. L’allenatore Zidane sa già che in quell’occasione non potrà contare sul suo calciatore più forte, Cristiano Ronaldo, che si è infortunato nel corso della finale di Euro 2016 tra Portogallo e Francia. Gareth Bale e Pepe non sono ancora disponibili, mentre Sergio Ramos, Modric e James Rodriguez – lasciati a riposo nella precedente amichevole dell’International Champions Cup persa 3-1 contro il Psg – dovrebbero giocare solo una parte dell’incontro. Ancora fermo anche Benzema, in attacco ci sarà ancora Morata apparso ancora spaesato nell’ultima amichevole. In porta dovrebbe esserci ancora Kiko Casilla visto che Navas ha ancora dei problemi fisici.

Il Real Madrid senza Cristiano Ronaldo e Bale perde parecchio, e vincere contro il Chelsea non sarà facile: il nuovo allenatore Conte sta già trasmettendo la sua grinta ai calciatori e sta dando maggiore solidità alla fase difensiva della sua squadra. Chelsea dovrebbe mandare in campo una formazione simile a quella che ha battuto il Liverpool nell’ultima amichevole, dando spazio ai calciatori con cui ha iniziato la preparazione e che danno maggiori sicurezze sul piano fisico. La corsa e la voglia di fare pressing viene prima di tutto per l’ex commissario tecnico della nazionale, il Real Madrid potrebbe soffrire il pressing e i muscoli del Chelsea, soprattutto nelle condizioni fisiche approssimative in cui si trova attualmente.

A queste condizioni, la doppia chance esterna a quota 1.53 è da provare, così come l’under 3.5 a 1.44.

Probabili formazioni
REAL MADRID: Kiko Casilla, Danilo, Raphael Varane, Carvajal, Marcelo, Casemiro, Mateo Kovacic, Isco, Lucas Vázquez, Álvaro Morata, Jesé.
CHELSEA: Begovic, Aina, Cahill, Terry, Azpilicueta, Chalobah, Matic, Willian, Batshuayi, Loftus-Cheek, Cuadrado.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X2 (1.53, Bet365)
UNDER 3.5 (1.44, Bet365)
INTER – BAYERN MONACO | sabato ore 23:00

La prima partita ufficiale è ancora lontana, ma la nuova stagione non sembra essere partita nel migliore dei modi per l’Inter. La cessione della maggioranza della società da parte di Thohir ai cinesi di Suning per il momento non ha portato soldi freschi per il calciomercato, anzi più che di nuovi acquisti attualmente si parla di probabili cessioni, come quella di Icardi che non dovrebbe giocare questa amichevole contro il Bayern Monaco. L’andamento del calciomercato non ha soddisfatto l’allenatore Mancini, e anche il suo futuro è al momento in dubbio. Per il momento l’unico acquisto degno di nota è stato quello del centrocampista argentino Banega, che sarà d’aiuto nello sviluppo della manovra ma che non è partito con la squadra per questa tournée americana. I risultati delle amichevoli fin qui sono stati deludenti: 0-0 con il Wattens, sconfitte contro Cska Sofia e Psg, pareggio con l’Estudiantes, l’unica vittoria è arrivata contro il Real Salt Lake.

Il Bayern Monaco – che da questa stagione sarà allenato da Carlo Ancelotti – pur essendo ancora privo di parecchi nazionali che hanno giocato Euro 2016 (Neuer, Hummels, Boateng, Kimmich, Renato Sanches, Coman, Muller e Lewandowski) ha finora ottenuto tre vittorie e un pareggio nelle amichevoli, pareggio che è arrivato nell’ultima sfida (3-3 contro il Milan). Ribery è apparso in ottima forma, e la formazione che dovrebbe scendere in campo nonostante tutte queste assenze sembra essere superiore per qualità a quella dell’Inter, che potrebbe anche pagare gli attuali dubbi riguardanti la società e la gestione tecnica.

Probabili formazioni
INTER: Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Ranocchia, Nagatomo, Biabiany, Melo, Kondogbia, Caner, Palacio, Jovetic.
BAYERN MONACO: Ulreich, Lahm, Rafinha, Alaba, Badstuber, Xabi Alonso, Ribéry, Javi Martínez, Thiago Alcântara, Juan Bernat, Green.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.66, Bet365)