Euro 2016: i pronostici antepost sul gruppo B

Europei 2016
I pronostici sulle partite di calcio di Euro 2016

Nel girone B di Euro 2016 ci sono Inghilterra, Galles, Slovacchia e Russia: difficile sbilanciarsi troppo nei pronostici antepost, questo potrebbe essere un girone con parecchie sorprese.

Un girone incerto ed equilibrato
Il girone B è probabilmente quello più incasinato, motivo per cui conviene evitare di esagerare con i pronostici antepost perché potrebbe scapparci anche più di una sorpresa. La favorita numero uno per la vittoria del girone – o quanto meno per il passaggio del turno – è l’Inghilterra, che però nelle grandi competizioni negli ultimi anni ha sempre fatto cilecca e dovrà affrontare avversarie ostiche come Galles, Slovacchia e Russia.

Rispetto al recente passato però qui al Veggente abbiamo maggiore considerazione dell’Inghilterra. Una squadra che vince tutte e dieci le partite del girone di qualificazione segnando 31 gol e subendone appena 3 merita rispetto, in più nell’ultima stagione parecchi calciatori hanno impressionato per rendimento: Hart si è confermato portiere più che affidabile, Rose, Dier, Alli e Kane sono stati i protagonisti assoluti dell’ottima stagione del Tottenham, Vardy è riuscito nell’impresa – grazie ai suoi gol – di fare vincere la Premier League al Leicester. L’Inghilterra ha un attacco dal grande potenziale, ci sono anche Rooney, Sturridge e Rashford, diciottenne che ha stupito nel finale di stagione con la maglia del Manchester United. L’attacco è di gran lunga il reparto migliore della squadra e Hodgson intende puntarci, giocando con Rooney trequartista – ottimo in questo ruolo la partita giocata nella finale di Fa Cup – e due attaccanti di ruolo che probabilmente saranno Kane e Vardy. Uno schieramento del genere potrebbe penalizzare però la tenuta della difesa e così conviene probabilmente più puntare sull’Inghilterra migliore attacco del girone a quota 1.82 su Eurobet, che vincente girone a una quota sostanzialmente simile (1.90).

La Russia secondo le quote dei bookmaker è la seconda forza di questo girone, ma Galles e Slovacchia saranno avversarie toste da superare. Da quando Capello è stato sostituito da Slutskiy i risultati sono migliorati, la Russia ha vinto le ultime quattro partite di qualificazione arrivando al secondo posto ed evitando così lo spareggio. I dubbi maggiori riguardano la difesa: manca un portiere affidabile, Akinfeev è troppo discontinuo nel rendimento, mentre i difensori centrali Ignashevic e Vitaly Berezutski – come il tedesco dello Schalke 04 Neustadter, fresco di naturalizzazione – sono troppo lenti e questo potrebbe essere un problema contro le avversarie che giocano in contropiede come il Galles di Gareth Bale. Le assenze forzate di Zhirkov, Cheryshev e Dzagoev diminuiscono le alternative a disposizione del commissario tecnico che dovrà sperare in un ottimo Europeo da parte dei talenti Shatov e Kokorin per superare il girone. Qui al Veggente non ci fidiamo molto della Russia, che avrà pure lo svantaggio di giocare la prima partita contro l’Inghilterra: a chi vuole provare un azzardo consigliamo di giocare la Russia ultima classificata a quota 4.90 su Paddypower.

Il Galles ha meno qualità tecnica complessiva rispetto alla Russia ma ha fatto un girone di qualificazione da urlo arrivando secondo davanti alla Bosnia e battendo anche il Belgio. Pur non avendo difensori di grande livello, l’allenatore Coleman ha costruito un 5-3-1-1 molto solido che ha permesso alla squadra di subire soltanto 4 gol facendo così valere al massimo i gol di Gareth Bale, ben 7 sugli 11 totali fatti dalla squadra. Oltre alla difesa tostissima e al centrocampo dai piedi buoni con Allen e Ledley più Ramsey – devastante negli inserimenti – il principale vantaggio del Galles è quello di avere Gareth Bale in attacco. Bale ha vinto due Champions League in tre anni e ha dimostrato di essere un campione assoluto: è velocissimo ed è tra i calciatori che hanno fatto più gol nelle ultime stagioni su calcio piazzato e su colpo di testa. Nel Galles poi – rispetto a quanto accade nel Real Madrid – avrà più possibilità di mettere in mostra la sua incredibile velocità e la sua capacità di sfruttare gli spazi liberi lasciati dagli avversari. La quota per Gareth Bale capocannoniere del Galles è 1.85 su Paddypower. I dubbi principali sul Galles sono la mancanza di alternative in panchina e la fragilità dei suoi calciatori migliori, Ramsey e Gareth Bale, spesso soggetti a infortuni muscolari.

La Slovacchia nel girone di qualificazione ha battuto la Spagna in casa e ha vinto in Ucraina, arrivando al secondo posto. Il gioco del commissario tecnico Kozak è simile per filosofia a quello del Galles visto che punta su difesa e contropiede, sebbene il modulo di gioco sia differente (4-2-3-1) e non ci sia un calciatore veloce in contropiede come Bale. Per essere pericolosa in contropiede la Slovacchia si affida alla qualità tecnica dei suoi calciatori offensivi, su tutti Hamsik – libero di svariare sulla trequarti – aiutato da Mak e da Weiss (sì, l’ex Pescara), mentre Nemec è l’attaccante centrale. Il milanista Kucka dà grande protezione alla difesa guidata da Skrtel del Liverpool, sfondare centralmente sarà difficile per le avversarie della Slovacchia che però ha dei problemi sulle fasce.

Paddy Power accredita sul conto dei nuovi clienti un bonus scommesse di 25€ netti a chi depositi almeno 10 euro contestualmente alla registrazione: il bonus deve essere investito entro 7 giorni ma può essere utilizzato per qualsiasi scommessa (singola, multipla, antepost o live) a qualsiasi quota.

Clicca qui per conoscere tutte le promozioni attuali di Paddy Power