Championship: Blackburn-Fulham e Hull-Brighton

Champions League

Analisi, probabili formazioni e pronostici per due recuperi di Championship che si giocheranno alle 20.45.

BLACKBURN ROVERS – FULHAM | martedì ore 20:45

Blackburn e Fulham hanno disputato finora un campionato ampiamente al di sotto delle aspettative iniziali, entrambe speravano di ritrovarsi a questo punto della stagione nelle prime posizioni della classifica ma a causa dei pessimi risultati ottenuti questa sarà a tutti gli effetti una sfida salvezza. Il Blackburn sta facendo piuttosto bene solo in Fa Cup, dove ha conquistato la qualificazione agli ottavi di finale che giocherà contro il West Ham. In campionato la situazione inizia ad essere sempre più preoccupante, i Rovers non vincono da più di due mesi e il vantaggio sulla terzultima si è ridotto ormai a soli 5 punti.

Il Fulham sabato scorso ha ottenuto una vittoria importantissima in casa del Qpr, successo che gli ha permesso di allungare a 6 punti il vantaggio sulla zona retrocessione e di sorpassare in classifica proprio il Blackburn, anche se i “cottagers” hanno giocato una gara in più. Anche con l’arrivo in panchina di Jokanovic il Fulham continua a fare e soprattutto a subire parecchi gol, i cottagers hanno il terzo miglior attacco e la quarta peggior difesa. Fuori casa il Fulham è primatista assoluto dei segni “Over 2,5”: ne ha fatti 10 in 15 partite e anche la gara contro il Blackburn potrebbe confermare la tendenza. Visto che il Blackburn ha fatto undici “under 2.5” nelle ultime undici partite di campionato, l’over 1.5 si trova a quote invitanti ed è da provare così come il “gol” (entrambe le squadre segnano).

Probabili formazioni:
BLACKBURN ROVERS: Steele, Henley, Ward, Hanley, Olson; Marshall, Evans, Akpan, Conway, Graham, Watt.
FULHAM: Lonergan, Garbutt, Stearman, Ream, Fredericks, Cairney, O’Hara, Parker, Kacaniklic, Dembele, McCormack.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (1.83, Bet365)
OVER 1.5 (1.36, Bet365)

HULL CITY – BRIGHTON | martedì ore 20:45

Hull City e Brighton sono due delle 4 squadre in corsa per la promozione diretta in Premier League. Entrambe hanno ottenuto lo stesso numero di punti nelle ultime 5 giornate – 12 – ma in classifica in questo momento i padroni di casa hanno 3 punti in più rispetto agli ospiti. L’Hull City sta costruendo le sue fortune principalmente in casa, dove insieme allo Sheffield e proprio al Brighton ha conquistato più punti – ma con 2 gare in meno giocate – e dove ha anche il secondo miglior attacco e la seconda migliore difesa.

Il Brighton è invece riuscito nuovamente ad inserirsi nella lotta promozione solo grazie alle 4 vittorie di fila ottenute nelle ultime 4 partite giocate, perché durante il mese di dicembre e la metà di gennaio i Seagulls – che erano rimasti senza vittorie per 7 giornate – avevano accumulato un importante svantaggio rispetto ai primi due posti. Sarà con molta probabilità una partita molto equilibrata, dove il pareggio – risultato che l’Hull City non ottiene in gare ufficiali da quasi tre mesi – è da tenere in forte considerazione. Hull City e Brighton hanno due degli attacchi più prolifici del campionato e quindi il “Gol” potrebbe rappresentare una valida alternativa.

Probabili formazioni:
HULL CITY: McGregor, Robertson, Maguire, Davies, Odubajo, Elmohamady, Meyler, Livermore, Clucas, Diamé, Hernández.
BRIGHTON: Stockdale, Bruno, Dunk, Goldson, Ridgewell, Knockaert, Stephens, Kayal, Murphy, Zamora, Hemed.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
GOL (2.00, Eurobet)
X (3.30, Eurobet)