La vittoria del Belgio contro gli Stati Uniti è a quota 2.00

BELGIO – USA | martedì 1 ore 22

Qui sul veggente nei pronostici antepost abbiamo dato il Belgio come possibile vincente Mondiale, e avevamo dato gli Stati Uniti già fuori nella fase a gironi. I quattro punti fatti nel girone dalla nazionale di Klinsmann non fanno cambiare idea, il pronostico in questa partita è a favore del Belgio, che è una squadra tostissima già solo perché ha probabilmente il portiere più forte al mondo in questo momento: Courtois.

La forza del Belgio
Il Belgio ha parecchi punti di forza. È una squadra molto abile nel gioco aereo, sa sfruttare i calci piazzati molto bene perché ha un’altezza media elevata.

Nel calcio attuale, in cui spesso la differenza la fanno i calci piazzati, pensate a una punizione o a un calcio d’angolo in favore del Belgio. La batte Hazard (o Mertens), in area di rigore per saltare e colpire di testa arrivano Kompany (191 cm), Vertonghen (189 cm), Fellaini (194 cm), e Lukaku (191 cm), solo per indicare i più forti nel gioco aereo.

Il Belgio ha undici titolari forti, ma ha anche parecchi calciatori di qualità in panchina e non è un caso se tre dei quattro gol segnati finora sono arrivati grazie a chi aveva iniziato la partita in panchina. Finora il Belgio ha subito solo un gol, e su calcio di rigore. Merito di una difesa tosta, in cui i terzini attaccano raramente e sono difficili da superare quando il baricentro della squadra è basso. Per questo motivo il Belgio gioca un po’ male in fase di attacco, cerca di non scoprirsi per non subire gol in contropiede. Tanto prima o dopo un gol su calcio piazzato o con un’invenzione di Mertens o Hazard esce fuori. A proposito di Hazard, il trequartista del Chelsea finora ha fatto venti minuti buoni su centottanta che ne ha giocati, ma in quei venti minuti è stato decisivo. Se sarà più in partita delle altre volte, per gli Stati Uniti saranno dolori.

I pronostici
Gli Stati Uniti giocano con un solo attaccante che poi non è nemmeno un attaccante, Dempsey. Altidore – che si è infortunato nel corso di questo Mondiale – è quasi recuperato ma dovrebbe giocare solo una parte della partita. La nazionale di Klinsmann punta soprattutto sul contropiede, ma sarà difficile fare gol così contro il Belgio. La difesa contro un attacco forte come quello della Germania ha però retto piuttosto bene e così è molto probabile una partita con pochi gol. L’under 2.5 è a quota 1.57 su #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair. Il pronostico principale è però la vittoria del Belgio, a quota 2.00 su # che accredita sul conto un bonus di benvenuto del 200% del primo deposito fino a 30€.

Le promozioni dei bookmaker
#&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair – che offre ai nuovi registrati 10€ al termine della procedura di invio dei documenti più un bonus pari all’importo della prima scommessa effettuata (vincente o perdente che sia, fino a un massimo di 80€) – rimborserà fino a 25€ le scommesse perdenti su parziale/finale o risultato esatto se la partita andrà ai tempi supplementari.

# rimborserà le scommesse singole perdenti sul risultato esatto se la partita finirà 0-0.

# rimborserà tutte le scommesse singole perdenti su risultato esatto, risultato esatto 1° Tempo, 1° Marcatore (partita e ciascuna squadra), ultimo marcatore (partita e ciascuna squadra) e parziale/finale se Hazard farà un gol durante la partita.

Probabili formazioni
BELGIO: Courtois, Alderweireld, Van Buyten, Kompany, Vertonghen, Witsel, Fellaini, Mertens, De Bruyne, Hazard, Lukaku.
USA: Howard, F. Johnson, Cameron, Besler, Beasley, J. Jones, Beckerman, Bedoya, Bradley, Zusi, Dempsey.

PROBABILE RISULTATO: 1-0
1 (2.00, #)
UNDER (1.57, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)