Perché Honduras-Svizzera è una partita da “over”

HONDURAS – SVIZZERA | mercoledì 25 ore 22

Tra Honduras e Svizzera ad avere maggiori motivazioni nella terza partita del girone E sarà la Svizzera, che è ancora in corsa per la qualificazione mentre Honduras a quota zero punti e con una differenza reti di -4 è in pratica eliminata. La Svizzera con la vittoria non sarebbe comunque sicura del passaggio del turno, perché al momento ha una differenza reti negativa (-2) rispetto all’Ecuador che giocherà contro la Francia già qualificata agli ottavi di finale per via di un’ottima differenza reti (+6). Se l’Ecuador dovesse vincere la Francia con un gol di scarto, alla Svizzera per ottenere la qualificazione non servirebbe solo vincere contro Honduras, ma farlo con almeno tre gol di margine. Per questo motivo la Svizzera dovrà giocare all’attacco fin dai primi minuti.

La formazione della Svizzera
La Svizzera nelle qualificazioni era stata molto solida in difesa, in questo Mondiale è invece andata malissimo. Contro l’Ecuador ha subito un gol ma ha rischiato di prenderne in parecchie altre occasioni, contro la Francia è stata presa a pallate (cinque gol). Qui sul veggente avevamo scritto che i due difensori centrali (Djorou e Senderos) non sono dei più affidabili, ma di solito la Svizzera era forte in difesa grazie al lavoro dei centrocampisti. In questa partita però Hitzfeld sa che deve vincere a tutti i costi, ed essere pronto a farlo anche con parecchi gol di scarto se nell’altra partita dovesse vincere l’Ecuador. Per questi motivi la Svizzera probabilmente giocherà con Dzemaili – più abile in fase di manovra e nel tiro dalla distanza – al posto di Behrami, Mehmedi subito titolare nella linea dei trequartisti, e Seferovic in attacco, migliore di Drmic nel fare le sponde per gli inserimenti dei centrocampisti.

Honduras agli ottavi di finale se…
Come già scritto l’Honduras è praticamente eliminato, ma ha ancora teoricamente delle possibilità di passare il turno. In caso di vittoria per 3-0 contro la Svizzera e contemporanea sconfitta dell’Ecuador contro la Francia per 1-0 o con almeno due gol di scarto, l’Honduras si qualificherebbe agli ottavi di finale. Facile, no? Battute a parte, i calciatori dell’Honduras giocheranno per vincere, e proveranno per questo ad attaccare, ormai c’è poco da perdere e lo ha detto anche il commissario tecnico Suárez.

I pronostici
Viste le premesse tattiche e considerato che tutte e due le squadre dovranno provare a vincere facendo parecchi gol, questa tra Honduras e Svizzera è una partita da “over 2.5″ (almeno tre gol complessivi nel corso della partita) a quota 1.70 su #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair che offre ai nuovi registrati 10€ al termine della procedura di invio dei documenti più un bonus pari all’importo della prima scommessa effettuata (vincente o perdente che sia, fino a un massimo di 80€). Probabile anche l’over 1.5 secondo tempo visto che la Svizzera ha segnato tre dei suoi quattro gol in questo Mondiale negli ultimi dieci minuti di gioco. La quota migliore per la vittoria della Svizzera è 1.45 su # che accredita sul conto un bonus di benvenuto del 200% del primo deposito fino a 30€.

Le promozioni dei bookmaker
# rimborserà le scommesse perdenti su “scorecast” e “margine vittoria” se in questa partita ci sarà un calcio di rigore.

Probabili formazioni
HONDURAS: Valladares, Beckeles, Bernandez, Figueroa, Izaguirre, Najar, W. Palacios, Garrido, Espinoza, Costly, Bengtson.
SVIZZERA: Benaglio, Lichtsteiner, Djourou, Senderos, Ricardo Rodríguez, Dzemaili, Inler, Shaqiri, Xhaka, Mehmedi, Seferovic.

PROBABILE RISULTATO: 1-3
OVER (1.70, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)
OVER 1.5 SECONDO TEMPO (1.92, #)
2 (1.45, #)