Costa Rica-Inghilterra, giocheranno le riserve

COSTA RICA – INGHILTERRA | martedì 24 ore 18

Contro ogni previsione e pronostico, il Costa Rica ha vinto le prime due partite del Mondiale contro Uruguay e Italia, e si è già qualificato agli ottavi di finale. In questo momento poi la differenza reti (+3) è di gran lunga migliore rispetto a quelle di Italia (0) e Uruguay (-1), e così anche con una sconfitta molto probabilmente il Costa Rica finirà il girone al primo posto. L’Inghilterra è già stata eliminata, e questa è l’unica previsione giusta fatta riguardo questo girone.

La nazionale di Hodgson ha parecchi difetti e pochi punti di forza. Il portiere Hart ha iniziato malissimo il campionato con il Manchester City; poi si è ripreso, ma indossare la maglia numero 1 dell’Inghilterra storicamente dà problemi. In difesa non ci sarà più l’esperienza di Terry; Cahill e Jagielka sono bravi ma non dei campioni. A centrocampo ci sono Lampard e Gerrard, due calciatori molto forti ma che insieme non sono mai riusciti a rendere al meglio da un punto di vista tattico. In attacco c’è Rooney, che nel corso dell’ultima stagione non ha entusiasmato nel Manchester United (che non è riuscito a qualificarsi nemmeno in Europa League). D’accordo, poi ci sono parecchi giovani – come Barkley, Henderson, Oxlade-Chamberlain, Sterling, Wilshere e Sturridge –, alcuni dei quali molto bravi, ma la maggior parte di loro potrebbe pagare l’inesperienza contro squadre come Uruguay e Italia, e alle prime difficoltà potrebbe risentire delle critiche irritanti della stampa inglese, che è sempre poco gentile nei confronti della nazionale.

La formazione dell’Inghilterra
In questa ultima partita il commissario tecnico Hodgson ha detto che farà giocare chi finora ha avuto meno spazio. In questo modo la formazione dell’Inghilterra sarà probabilmente meno forte di quella che ha giocato contro Italia e Uruguay, ma chi scenderà in campo avrà più motivazioni. In porta ci sarà Forster, in difesa l’unico titolare sarà Gary Cahill. A destra spazio a Phil Jones, al centro Smalling: tutti e due hanno fatto male nel Manchester United in quest’ultima stagione. A sinistra spazio al giovane Shaw, terzino di cui si parla bene e che quest’anno potrebbe finire in una grande squadra del calcio inglese. Il centrocampo sarà ugualmente forte: Lampard e Wilshere al centro, sulla trequarti Milner, Barkley e Lallana. In attacco Lambert o Sturridge.

La formazione del Costa Rica
Il Costa Rica è sicuro della qualificazione e arriverà molto probabilmente primo nel girone anche in caso di sconfitta. Per essere sicuro del primo posto però basterà anche un pareggio, e ci proveranno. Pinto ha detto che farà riposare qualche calciatore titolare, senza però stravolgere la squadra. Dopo le due belle partite vinte contro Uruguay e Italia interpretare questa partita come un’amichevole sarebbe controproducente, e potrebbe compromettere il rendimento negli ottavi di finale. Molto probabilmente farà panchina Celso Borges, che è il calciatore che ha corso di più finora in questo Mondiale dopo due giornate (22 chilometri). Il difensore Michael Umaña – che si era infortunato prima dell’inizio del torneo – sarà tenuto a riposo per evitare delle ricadute. In attacco dovrebbe partire dalla panchina il forte Joel Campbell.

I pronostici
Il Costa Rica proverà quanto meno a pareggiare questa partita, senza strafare e giocando bene in fase difensiva, come nelle prime due partite. L’Inghilterra giocherà con una formazione sperimentale, e probabilmente avrà difficoltà a trovare i giusti ritmi in fase di manovra. Per questi motivi – e per le probabili assenze di attaccanti forti come Sturridge, Rooney e Joel Campbell – l’under 3.5 è da preferire, a quota 1.36 su #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair, che ha ancora una promozione molto interessante, che spieghiamo qui: offre ai nuovi registrati 10€ al termine della procedura di invio dei documenti più un bonus pari all’importo della prima scommessa effettuata (vincente o perdente che sia, fino a un massimo di 80€).

Il pareggio tra Costa Rica e Inghilterra è a quota 3.60 su #, che invece offre ai nuovi registrati 5€ gratis subito + un bonus del 50% sul primo deposito fino a 50€.

Formazioni ufficiali
COSTA RICA: Navas, Miller, Gonzalez, Duarte, Gamboa, Borges, Brenes, Diaz, Tejeda, Campbell, Ruiz.
INGHILTERRA: Forster, Phil Jones, Gary Cahill, Smalling, Shaw, Lampard, Wilshere, Milner, Barkley, Lallana, Sturridge.

PROBABILE RISULTATO: 1-1
X (3.60, #)
UNDER 3.5 (1.36, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)