Portogallo, serve la vittoria contro gli Stati Uniti

USA – PORTOGALLO | lunedì 23 ore 00

La prima partita del Mondiale è stata disastrosa per il Portogallo. Non solo la nazionale del commissario tecnico Bento ha perso 4-0 contro la Germania, ci sono stati anche gli infortuni a Fabio Coentrao e Hugo Almeida più l’espulsione di Pepe, che non potrà giocare la seconda partita contro gli Stati Uniti per squalifica. Ci sono tre calciatori indisponibili, ma per vincere questa partita basterebbe il migliore Cristiano Ronaldo. Nella prima partita il “pallone d’oro” non ha giocato bene, continua ad avere problemi al ginocchio, ma con qualche giorno in più di allenamenti la situazione dovrebbe essere migliore rispetto alla partita contro la Germania.

Se Cristiano Ronaldo è in buone condizioni fisiche, una partita come questa può vincerla anche da solo perché gli Stati Uniti pur giocando bene contro il Ghana di fronte non hanno avuto avversari ai livelli di Cristiano Ronaldo.

Perché il pareggio sarebbe un risultato negativo per il Portogallo
Gli Stati Uniti hanno tre punti, il Portogallo zero. Pareggiando questa partita il Portogallo avrebbe poi la possibilità di raggiungere al secondo posto la nazionale di Klinsmann solo vincendo la terza partita del girone, ma potrebbe non bastare perché in caso di arrivo a pari punti – ammesso che gli Stati Uniti perdano contro la Germania – la prima discriminante è la differenza reti, e il -4 con cui il Portogallo arriva a questa partita già pesa parecchio. Per questo motivo il Portogallo ha in pratica solo la vittoria a disposizione e dovrà fare una partita d’attacco. Giocare a Manaus dove ci saranno quasi trenta gradi e un alto tasso di umidità non sarà a vantaggio del Portogallo, anche perché sul piano fisico gli Stati Uniti sembrano messi meglio. Ma la maggiore tecnica e Cristiano Ronaldo fanno pensare a una vittoria – anche se sofferta – del Portogallo.

I pronostici
La vittoria del Portogallo è a quota 1.72 su # che offre ai nuovi registrati 5€ gratis subito + un bonus del 50% sul primo deposito fino a 50€. In alternativa c’è il “gol” (entrambe le squadre segnano) a quota 1.83 su #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair che offre ai nuovi registrati 10€ al termine della procedura di invio dei documenti più un bonus pari all’importo della prima scommessa effettuata (vincente o perdente che sia, fino a un massimo di 80€). Il portiere e la difesa del Portogallo nella prima partita hanno mostrato dei limiti di tenuta anche sul piano fisico, e le assenze di Coentrao e Pepe non saranno d’aiuto. Gli Stati Uniti poi vanno in gol al Mondiale da sette partite di fila ma allo stesso tempo hanno tenuto la porta inviolata due sole volte nelle ultime 24 partite. Anche la tradizione dice “gol”.

Probabili formazioni
USA: Howard, Beasley, Besler, Cameron, Johnson, Bedoya, Jones, Beckerman, Bradley, Bedoya, Johansson.
PORTOGALLO: Patricio, Almeida, Costa, Alves, Pereira, Moutinho, Carvalho, Veloso, Ronaldo, Postiga, Nani.

PROBABILE RISULTATO: 1-2
2 (1.72, #)
GOL (1.83, #&bid=8762″ target=”_blank” >Betfair)
CRISTIANO RONALDO MARCATORE (1.68, #)