Avviso: il gioco è vietato ai minori di 18 anni – può causare dipendenza     gioco responsabile  |  probabilità di vincita

Uruguay, vittoria con over contro la Nuova Zelanda?

CILE U20 – INGHILTERRA U20 | mercoledì ore 17:00 (diretta Eurosport)

L’Inghilterra ha iniziato male il mondiale Under 20, per questa nazionale le soddisfazioni calcistiche tardano ad arrivare a tutti i livelli. Il pareggio contro l’Iraq – nonostante il vantaggio iniziale di due gol – ha confermato i limiti sul piano del carattere e l’incapacità cronica dell’Inghilterra di fare possesso palla. Contro l’Iraq sarebbe bastato mantenere i due gol di vantaggio senza provare a continuare a cercare il gol con troppi giocatori, ma nemmeno chiudendosi in difesa. Gli errori dei singoli hanno fatto il resto e così è sfumata la vittoria, vittoria che manca in un mondiale under 20 da 16 anni in cui sono state giocate 15 partite. Contro il Cile – forte in difesa con Valber Huerta e Igor Lichnovsky –, abile nel possesso palla e dotato di giocatori di ottima tecnica individuale come Bryan Rabello e Ángelo Henríquez, sarà difficile vincere.

La doppia chance interna (vittoria del Cile o pareggio) è a quota 1.35 su Bet-at-home.

Probabili formazioni
CILE U20: Melo Pulgar, Campos Mosqueira, Lichnovsky Osorio, Martinez Munoz, Robles Fuentes, Maturana, Bravo, Rabello, Huerta, Fuentes Gonzalez, Castillo Mora.
INGHILTERRA U20: Johnstone, Flanagan, Lascelles, Dier, Potts, Ward-Prowse, Coady, Barkley, Bigirimana, Kane, Williams.

PRONOSTICO: 1-0

NUOVA ZELANDA U20 – URUGUAY U20 | mercoledì ore 17:00 (diretta Sky Supercalcio)

La Nuova Zelanda nelle precedenti due edizioni del mondiale Under 20 non ha mai superato la fase a gironi e ha segnato complessivamente tre gol in sei partite. L’inizio di questo mondiale è stato pessimo, la squadra ha poca qualità e un portiere scarso tra i pali e anche con i piedi. Ogni volta che i difensori hanno fatto un retropassaggio, il pallone lo ha dato agli avversari dell’Uzbekistan che in questo modo hanno segnato il primo gol. L’Uruguay ha giocato benino contro la Croazia, ha messo in mostra tutta la sua forza in attacco ma a causa delle parate del portiere avversario e complice anche un po’ di sfortuna non ha fatto gol. Contro la Nuova Zelanda probabilmente Laxalt – nuovo giocatore dell’Inter, Nico Lopez della Roma e Rolan del Bordeaux faranno tanti gol. Probabile la vittoria dell’Uruguay con almeno due gol di scarto (2 con Handicap a quota 1.50 su Paddypower) e l’over 3.5 a 1.80.

Probabili formazioni:
NUOVA ZELANDA U20: Crocombe, Roux, Adams, Arms, Tuiloma, Biss, Payne, Boyd, Fenton, Howieson, Watson.
URUGUAY U20: De Amores Ravelo, G. Varela, Ginénez de Vargas, Silva, Rodriguez, Acevedo, Cristoforo, Laxalt, Rolan, Avenatti, Nico Lopez.

PRONOSTICO: 0-4
IRAQ U20 – EGITTO U20 | mercoledì ore 20:00 (diretta Eurosport 2)

L’Iraq ha un punto in classifica, l’Egitto zero, ma tutte e due le squadre hanno giocato bene nella prima partita del girone. L’Iraq ha pareggiato a tempo scaduto contro l’Inghilterra, l’Egitto ha creato numerosi occasioni da gol contro il Cile perdendo una partita che poteva tranquillamente pareggiare. Sono due squadre che corrono, molto generose e con qualche buona individualità, soprattutto nell’Egitto. Allo stesso tempo però ci sono molti limiti sul piano tattico, in particolare nella fase difensiva. Questo fa pensare principalmente ad una partita da “gol” (entrambe le squadre a segno) a quota 1.57 su Eurobet, ma è l’Egitto ad avere maggiori possibilità di vittoria (quota 2.10 su Sisal Matchpoint) grazie al talento di Ahmed Hassan “Koka”, Mahmoud Hassan “Trezeget” e del centrocampista Mahmoud Kahraba che con i suoi inserimenti ha fatto impazzire la difesa del Cile nella partita d’esordio. Nell’Iraq principale candidato a fare gol è Abdulraheem. Sisal Matchpoint propone il rimborso sulla prima scommessa fino a 10 euro se la quota è superiore a 1.99, come nel caso della vittoria dell’Egitto che è quotata a 2.10.

Probabili formazioni:
IRAQ U20: Hameed, Arebat, Natiq, Ali Faez, Ali Adnan; J. Kadhim, Salman, Nadhim, Tareq, D. Ismael, Abdulraheem.
EGITTO U20: Awad, Osama Ibrahim, Yasser, Rabia Ramy, Ahmed, M. Mahmoud, Samir, Hossam, Mahgoub, Kahraba, Trezeget.

PRONOSTICO: 1-2
CROAZIA – UZBEKISTAN | mercoledì ore 20:00 (diretta Eurosport)

Croazia e Uzbekistan hanno vinto tutte e due la prima partita di questo mondiale, ma se l’Uzbekistan ha avuto vita facile contro la Nuova Zelanda che ha giocato malissimo, la Croazia è riuscita in una mezza impresa, vincere contro l’Uruguay che è una delle nazionali più forti di questo mondiale. La qualificazione per la Croazia è vicinissima, un pareggio potrebbe andare molto bene a tutte e due, visto che la Croazia nell’ultimo turno avrà la Nuova Zelanda, e che l’Uzbekistan a quota 4 punti e una buona differenza reti potrebbe sperare anche di passare tra le migliori terze anche perdendo eventualmente l’ultima partita con l’Uruguay. Delle due nazionali è però di sicuro la Croazia quella con più giocatori forti ed è per questo semplice motivo che parte favorita. La vittoria della Croazia è a quota 1.95 su Sisal Matchpoint che propone la doppia chance interna a quota 1.22.

Probabili formazioni:
CROAZIA: Zelenica, Gorupec, Datkovic, Mrzljac, Aleksic, Canadija, Milicevic, Pjaca, Simunovic, Rebic, Livaja.
UZBEKISTAN: Amanov, Shamshitdinov, Rakhmanov, Yuldashov, Fomin, Kozak, Makhstaliev, Sabirkhodjaev, Iskanderov, Turapov, Sergeev.

PRONOSTICO: 1-0

Esempio di multipla per il rimborso Sisal Matchpoint:

Nuova Zelanda – Uruguay OVER
Iraq – Egitto X2
Croazia – Uzbekistan 1X
Quota totale: 2.05 su Sisal Matchpoint*

*Ai fini del rimborso, la tua prima scommessa in singola o in multipla deve avere un moltiplicatore delle quote superiore a 1.99.